Calendario

Ott
27
Dom
Dialogo con l’Inconscio, come farti amico il genio che è in te @ Punto di Svolta
Ott 27@10:00 am–6:00 pm
Dialogo con l'Inconscio, come farti amico il genio che è in te @ Punto di Svolta

In noi c’è un genio che risiede nella lampada del nostro corpo. Racconta la leggenda che Aladin trovò una lampada in cui viveva un genio o jin. Vedendo che era sporca si mise a pulirla ma questo gesto risveglio un essere potente che per gratitudine e riconoscendolo come padrone gli diede l’opportunità di esaudire tre desideri…. il resto della storia molti la conoscono.
Ma
Le leggende non sono solo storie per bambini. Sono allegorie che spiegano il funzionamento della vita.
La leggenda della lampada di Aladin in realtà spiega un aspetto della mente umana poco conosciuta: quella di avere un potere enorme che vuole solo essere usato.
Ma
Per usarlo occorre conoscere come funziona.

In questo workshop ti insegnerò a comunicare con il tuo inconscio e con quello degli altri al fine di ottenere il meglio da te stessa e dagli altri.

Saper comunicare con la parte più profonda e sconosciuta di se può darti la reale opportunità di cambiare in meglio la tua vita.

Potrai condurre il tuo inconscio anziché farti condurre da lui. Potrai condurre una relazione anziché farti condurre.

Comunemente si parla di inconscio ma non si parla con l’inconscio che vive una sua esistenza all’ombra della parte conscia.
In questo lavoro verranno forniti strumenti teorici e pratici per ottenere la migliore comunicazione con quella parte di noi che conosciamo cosi poco.

Attraverso queste conoscenze potrai capire come mai nella tua vita le cose non vanno come tu vorresti e questo perché ci sono dei meccanismi nell’inconscio molto precisi che bloccano i propositi della parte conscia e razionale.

Gli argomenti trattati saranno:
° cosa sono le emozioni per l’inconscio,
° il suo linguaggio,
° come si formano le due tipologie distoniche essere e avere,
° i simboli che l’inconscio riconosce e a cui reagisce,
° i 4 canali comunicativi per dialogare con l’inconscio
dell’interlocutore,
° come riconoscere se risultiamo graditi o sgraditi,
° il negoziato, ovvero come negoziare con il nostro inconscio
per raggiungere gli obiettivi che vuole la parte logica,

Le tecniche che verranno insegnate permettono sin da subito di mettere in pratica quello che verrà appreso.
Durante la giornata faremo diversi esercizi pratici per rendere gli allievi abili a dialogare con il proprio e altrui inconscio.
Ti porterai a casa la capacità di instaurare relazioni con te stessa e con gli altri gratificanti e di successo.

Questo workshop, unico nel suo genere, ti offre il meglio di un sapere che ha più di trent’anni di storia.
Queste conoscenze fanno parte delle Discipline Analogiche di Stefano Benemeglio.
Il workshop segue teorie che niente hanno a che fare con la medicina e la psicologia, sono insegnamenti che seguono una visione olistica dell’essere umano e pertanto non intendono dare consigli sulla salute ma solo sul benessere e la felicità.

Il workshop sarà tenuto dal dott. Domenico Lisi laureato in Filosofia e Discipline Analogiche Benemegliane. Da più di venti anni nel campo del benessere olistico conduce anche seminari di Costellazioni Familiari, di Psicogenealogia, di Psicotarocchi e di Meditazione Theta Prayer. Ha insegnato anche Reiki.

Per prenotare chiama o scrivi a Marisa: +39 335 661 4905

Ott
31
Gio
Corso di Ipnosi Dinamica Benemegliana® Bologna @ Centro di Naturopatia e Psicosomatica
Ott 31@6:00 pm–10:00 pm
Corso di Ipnosi Dinamica Benemegliana® Bologna @ Centro di Naturopatia e Psicosomatica

Il modello ipnotico firmato Stefano Benemeglio che si distingue dagli modelli più largamente diffusi per l’induzione di tipo non verbale e per il concepire il fenomeno ipnotico in qualità di condizione dovuta ad un accumulo di “tensioni emozionali” create attraversi segni e gesti ad alto contenuto evocativo.

Esistono oggi diverse metodologie e modelli attraverso cui è possibile attivare una procedura di ipnosi. Nella storia dell’ipnosi, sono stati utilizzati diversi metodi ciascuno con particolari caratteristiche.
In tutta la letteratura relativa all’ipnotismo, il “rilassamento” é ritenuto la più importante chiave di accesso alla trance, la condizione principe perché lo stato alterato si instauri nel soggetto condotto in ipnosi.

Stefano Benemeglio sovverte questa impostazione attraverso i suoi studi e la sua lunga ricerca, arrivando ad affermare – e dimostrare – che la trance ipnotica si ottiene per effetto di un accumulo di “tensioni emozionali”, da parte del soggetto; il metodo per generare queste tensioni viene chiamato Ipnosi Dinamica®.
Al contrario dell’ipnosi tradizionale, nel condurre il soggetto allo stato ipnotico, l’Ipnosi Dinamica® si avvale di strumenti innovativi rappresentati dal segno e dal gesto; possiamo parlare quindi di comunicazione non verbale e simbolica che, agendo in profondità, va a toccare le leve che controllano la sfera emotiva dell’individuo permettendogli così di conoscersi in modo molto profondo, di ascoltare il proprio corpo e le proprie più autentiche esigenze.

Le tecniche dell’Ipnosi Dinamica® permettono di far passare subliminalmente – al di sotto quindi del controllo logico dell’Io cosciente – una serie di microtensioni che, per le loro particolari caratteristiche sfuggono al controllo della censura razionale. In questo modo si può arrivare alla causa (antefatto) di un problema o di un disagio anticipando i tempi della soluzione.
L’efficacia di queste conoscenze è tale da permettere all’individuo di entrare in reale, diretto contatto con il proprio inconscio e con quello dei propri interlocutori in ogni evento comunicativo.
Lo stato prodotto nel soggetto con l’Ipnosi Dinamica® non si identifica in specifiche fenomenologie, ma è soprattutto uno stato di ricettività massima agli stimoli inoltrati dall’Operatore che la applica.

Le applicazioni dell’Ipnosi Dinamica® sono molteplici:

• si può ridurre la tensione nervosa
• vincere i propri comportamenti negativi
• controllare il dolore
• limitare l’angoscia, lo stress, il peso corporeo (e i disturbi alimentari quali anoressia e bulimia ad esso connessi)
• smettere di fumare
• affrontare i problemi di dipendenza

Il corso sarà tenuto da Domenico Lisi e da altri docenti dell’Università Popolare Discipline Analogiche.

Si svolgerà presso la sede UPDA di Bologna sita in Via Emilia Ponente, 129 Bologna

Per ulteriori informazioni e dettagli contattare la Segreteria:
updabologna@gmail.com o al numero 338 87 92 363

Nov
9
Sab
Costellazioni e Psicogenealogia @ Associazione Crisalide
Nov 9@3:30 pm–7:30 pm
Costellazioni e Psicogenealogia @ Associazione Crisalide

Workshop di Costellazioni e Psicogenealogia con Domenico Lisi
Rappresentando un problema se ne possono vedere i movimenti invisibili e le cause che lo hanno generato per trovarne la soluzione.

Ma come si svolgono le Costellazioni con Domenico Lisi?
Funziona cosi: mi racconti ciò che ti sta a cuore e io te lo “rappresento” ovvero ti faccio scegliere dei partecipanti (solo chi ha voglia) che rappresenteranno i personaggi o gli elementi protagonisti del tuo problema e te li farò diporre secondo la tua immagine interiore. Poi ti farò accomodare e vedrai che questi personaggi si muovono e percepiscono sensazioni (anche se non ti conoscono) come se sentissero quello che sta accadendo nella tua vita riguardo a quel problema. Sembra una cosa misteriosa ma non lo è perché quello che viene percepito in modo del tutto naturale è il “campo”.
Dall’analisi di quello che sta accadendo ti spiegherò la situazione, come mai c’è quel problema e passerò all’azione per portare una soluzione.

L’argomento più importante che si tratta in rappresentazione è quello della famiglia in cui si va a lavorare per migliorare le relazioni tra coniugi, tra genitori e figli, con i propri genitori o fratelli e sorelle.
A volte c’è chi mi chiede di vedere quello che c’è tra partner, come mai non si fa sentire, perché si comporta in un certo modo con me, cosa posso fare per migliorare la situazione.
Altro tema può essere il rapporto con il denaro, con il lavoro, con il maschile o il femminile ecc.

Conduce Domenico Lisi, laureato in filosofia. Ha studiato le costellazioni seguendo seminari di Bert Hellinger e altri facilitatori. Ha studiato con Jodorowsky e Bertoli tarologia e conduce consulti e seminari sui Tarocchi di Marsiglia. Si è diplomato come Analogista con Benemeglio e conduce consulenze di Dialogo con l’Inconscio, Ipnosi e Comunicazione non verbale. Precedentemente ha insegnato meditazione con un metodo che ha chiamato Theta Prayer ed è master Reiki.

Accettando i cookie confermi di aver preso a visione dell'informativa dei dati personali in base alla normativa europea 2016/679. Continuando la navigazione accetti i termini GDPR LEGGI L'INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi