Esempio: c’è chi scopre che le persone che considerava amiche sparlano alle sue spalle.
Questa è una scoperta che normalmente viene vissuta con dolore e senso di tradimento.

Ed è proprio quel modo di viverla o “sensazione” che genera un sintomo che poi l’Inconscio scaricherà sul corpo, e così si avrà un dolore alle spalle “come una coltellata” o un fischio continuo alle orecchie.

La parola sensazione potremmo dividerla in senz-azione, non fare un’azione. Infatti è proprio il non fare un’azione all’esterno che porta a fare un’azione all’interno. Nell’esempio di prima la persona offesa alle spalle sarebbe dovuta andare dagli spettegolatori e farsi rispettare. Ma non facendolo, ovvero non prendendosela con chi ha fatto ciò, l’Inconscio manifesta la sofferenza e se la prende con se stesso.

Si chiama RISENTITO il modo come uno vive una situazione:
– sento emotivamente,
-la mente, in base ai modelli interiori interpreta il vissuto (ad esempio: mi ha offeso o stava solo scherzando),
– ri-sente o rivive emotivamente il tutto secondo i suoi schemi,
-si ammala o no.

Tutti i giorni viviamo degli eventi belli e brutti ma è il modo con cui li viviamo che cambia.
Occorre quindi lavorare sugli schemi interiori,
le convinzioni che abbiamo di noi e del mondo, le credenze, se vogliamo risentire ciò che ci accade senza ferirci o farci male.

Una delle più importanti convinzioni che dobbiamo modificare riguarda l’autostima, ovvero l’immagine che abbiamo di noi stessi, quanto ci amiamo.

Solo quando siamo sicuri di noi, ci amiamo e ci stimiamo possiamo affrontare il mondo con la giusta forza e coraggio tanto che nessuno ci potrà più scalfire.
Alcuni arrivano all’eccesso opposto diventando stronzi/e, ma questo è più che altro una maschera di difesa che può portare all’isolamento o al diventare bulli ma non è la giusta soluzione perché non c’è amore per se stessi ma solo corazza.

Amare se stessi è la soluzione. Si, difficile per molte persone, difficile per tutte quelle persone che non sono mai state amate dai loro genitori, ma amarsi è un percorso che tutti possono fare e raggiungere.
Si arriverà all’apertura del cuore che è la cosa più importante che ci sia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Accettando i cookie confermi di aver preso a visione dell'informativa dei dati personali in base alla normativa europea 2016/679. Continuando la navigazione accetti i termini GDPR LEGGI L'INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi